SERIE D GIRONE F – E’ IL GIORNO DEL SAN NICOLO’

Oggi a S. Egidio alla Vibrata la squadra di Montani gioca per la salvezza contro la Jesina. Eccellenza e Promozione abruzzese con il fiato sospeso!

San NicoloLogoDopo una lunga attesa è arrivato il momento dell’ultima gara stagionale per la Virtus San Nicolò. Oggi, in programma, c’è la sfida play out contro la Jesina che mette in palio la salvezza nel campionato di serie D girone F.

Un appuntamento che i biancazzurri non dovranno sbagliare forti anche del miglior piazzamento in classifica ottenuto nella stagione regolare rispetto ai marchigiani. In pratica, alla squadra di mister Fabio Montani, può star bene anche il pareggio sia al termine dei tempi regolamentari che negli eventuali supplementari.

Il tecnico della Virtus San Nicolò, però, non vuole prendere in considerazione assolutamente questa ipotesi. “Resta l’amarezza per la gara di San Marino perché eravamo arrivati vicini al sogno. Ora, però, bisogna pensare solo a questa partita. In questa settimana i ragazzi li ho visti carichi, pronti per questa ennesima sfida, è una gara da dentro o fuori ma non voglio assolutamente sentir parlare dei due risultati, è un vantaggio che abbiamo ma noi vogliamo chiudere i conti al novantesimo. Il pensiero – conclude Fabio Montani – è solo quello di vincerla. Fisicamente stiamo bene, adesso servono nervi saldi e serenità”.

In casa Virtus San Nicolò tutti a disposizione compreso il centrocampista Francesco Bontà che vestirà i panni dell’ex avendo giocato a Jesi l’anno passato: 31 presenze e 2 reti (contro Chieti e San Marino) per lui con i leoncelli marchigiani.

Presso il “Bar Centrale” ed il “Bar L’Orsetto” di San Nicolò è stata allestita la prevendita per i biglietti ma i botteghini dello stadio saranno, comunque, aperti nella giornata di domani. Il costo dei tagliandi, per assistere all’incontro, è di euro 10 (settore Tribuna e settore ospiti).

La gara Virtus San Nicolò – Jesina è in programma oggi domenica 20 maggio alle ore 16 allo stadio “Comunale” di Sant’Egidio alla Vibrata e sarà diretta da Michele Giordano di Novara.

L’Ufficio Stampa

Matteo Falzon