L’AVEZZANO PESCA IN ECCELLENZA, PRESI RANALLETTA E RANIERI

Ranalletta-Lorenzo-RAncora una società di Serie D che pesca in Eccellenza. L’Avezzano infatti, si assicura le prestazioni del portiere classe 2000 Lorenzo Ranalletta (nella foto), dal Paterno, ragazzo di cui si dice un gran bene, che già due stagioni fa, con il Pucetta in Promozione, si era messo in luce agli occhi degli addetti ai lavori, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dell’ASD Marsica Calcio.

Dallo Spoltore invece, arriva il bomber classe 1998 Francesco Ranieri (nella foto), l’attaccante più richiesto in questa fase di calciomercato. Il forte centravanti pugliese, che ha Ranieri-Francesco-Rgiocato gli ultimi due campionati con la squadra azulgrana, la scorsa stagione ha strabiliato tutti realizzando ben 17 reti con 9 assist, sfoderando ogni domenica partite di categorie superiore, con un grande strapotere fisico, mista ad una buona tecnica.

Per lui esperienze importanti da ragazzo nei settori giovanili di Pescara e Vicenza, per poi giocare un campionato Berretti con il Taranto, squadra della sua città e passare la stagione successiva, come detto in precedenza, proprio allo Spoltore.

Mister Antonio Mecomonaco si ritrova due acquisti di peso e con ottime prospettive (che possono solo migliorare), valorizzati dai campionati dilettantistici abruzzesi.