IL PINETO PESCA DUE INTERESSANTI GIOVANI DALL’ECCELLENZA: TARQUINI DALL’ALBA ADRIATICA E BARBAROSSA DAL RIVER CHIETI 65

Tarquini-Antonio-R2PINETO. Il dg del Pineto Roberto Giammarino pesca in Eccellenza due giovani che si sono messi in luce nello scorso campionato con ottimi risultati.

Si tratta del classe 1999 Antonio Tarquini (nella foto) dall’Alba Adriatica, terzino destro forte fisicamente, falcata dirompente, bravo a saper fare tutte e due le fasi.

Altro acquisto di spessore è il classe 1998 Samuele Barbarossa (nella foto sotto) dal River Chieti 65, centrocampista centrale dai piedi buoni, quantità e qualità al servizio della squadra, gioca già da veterano, da tutti gli addetti ai lavori considerato come il miglior fuoriquota dello scorso campionato.

Barbarossa-Samuele-R2Sicuramente ne risentiremo parlare, anche perché il tecnico biancazzurro Amaolo sa lavorare bene con i giovani, sapendoli valorizzare al meglio.

M.V.