I PRIMI MOVIMENTI DEL NUOVO FRANCAVILLA

Si prevede un mercato importante per la società giallorossa

Mele Francesco RFRANCAVILLA AL MARE. Sta nascendo un gran Francavilla!  In attesa dell’ufficialità del (sicuro) ripescaggio in serie D, il neo presidente Gilberto Candeloro ha definito la collaborazione con l’Alcyone Calcio, società importante di puro settore giovanile per fare un grande polo di qualità e di richiamo ai giovani calciatori, con i direttori tecnici Antonio Ronci e Marco Ciannavei.

È stato delineato lo staff tecnico della squadra che affiancherà mister Luigi Iervese, che avrà come vice Gianluca Temellin, come preparatore dei portieri è Alessandro Pompei, mentre il nuovo preparatore atletico sarà Walter Marini.

Inoltre è arrivato uno dei talent scout migliori d’Abruzzo come Paolo D’Ercole, proveniente dalla RC Angolana ed ex River Chieti 65, che lavorerà in sinergia con il direttore generale Giacomo Ortolano e il direttore sportivo Francesco Marino, i quali hanno messo a segno il primo colpo di mercato.

Infatti, dalla Primavera del Torino Calcio è stato prelevato il centrocampista classe 1998 Francesco Mele (nella foto), ragazzo cresciuto nel settore giovanile del Pescara Calcio.

Inoltre, si annunciano colpi di mercato altisonanti, come l’ex difensore della Virtus Lanciano Antonio Aquilanti, la scorsa stagione al Feralpisaló e l’ex attaccante del Pescara Marco Sansovini, la scorsa stagione a Teramo, le cui firme sono in via di definizione.

L’obiettivo primario del presidente Candeloro è riportare a Francavilla il calcio che conta, con un progetto valido ed una struttura alle spalle molto forte, contando soprattutto sul calore dei tifosi.

M.V.