PROMOZIONE B – L’ATHLETIC LANCIANO E’ RIPESCATA IN PROMOZIONE

Prosini-Mirko-RDopo quattro settimane di attesa, ieri è arrivata l’ufficialità: L’Athletic Lanciano giocherà il prossimo campionato di Promozione, andando a colmare il vuoto lasciato dal River Chieti ‘65.

Dopo la sconfitta ai play off di Prima categoria contro il New Club Villa Mattoni, la società rossonera aveva fatto la domanda di ripescaggio, consapevole che alla prima squadra rinunciataria al campionato di Promozione, sarebbe stata la favorita per i punteggi alti, al ripescaggio nella categoria superiore.

Tanto entusiasmo per la società del presidente La Morgia, che già si sta muovendo sul mercato, confermando i vari Abbonizio, Abate, Di Paolo, Dell’Elba, Pagano, Di Santo e Marconetti, insieme ovviamente a mister Brettone.

Una società di lancianesi, con uno staff di lancianesi e giocatori lancianesi, questo è l’obiettivo del sodalizio frentano.

La campagna acquisti è già iniziata con gli arrivi del centrocampista, classe 1993, Alessandro Cardone dal Fossacesia, il portiere, classe 1987, Mirko Prosini (nella foto) dal Palombaro ed i fuoriquota Emanuele Zuccarini, classe 1999, dalla Val di Sangro e Mattia Marrone, classe 2001, sempre dal Palombaro.

Non è finita qui, perché a giorni sono previsti nuovi arrivi per una squadra che punterà ad un campionato tranquillo, restando nella categoria.