PROMOZIONE A – TRE RINFORZI PER IL PUCETTA

Arrivano l’attaccante Sabatini, il difensore Padovani e il centrocampista Tavani

Padovani-Gianni-RIl Pucetta annuncia  l’arrivo dell’esterno classe 1993 Simone Sabatini. Il venticinquenne esterno di attacco vanta un curriculum di tutto rispetto, avendo esordito in Serie C2 con la maglia del Celano a soli diciassette anni. Contemporaneamente ai suoi esordi nel Celano, Sabatini ha collezionato diverse presenze nella Nazionale under 20 di categoria. Sabatini ha giocato nel Celano anche in Serie D per metà stagione, per poi trasferirsi in Eccellenza dove ha vestito la maglia del Civitella Roveto e del Paterno prima di, per motivi di lavoro, scendere in Seconda Categoria nell’Atletico Civitella Roveto, dove ha giocato negli ultimi tre anni.

Il secondo colpo messo a segno dal Pucetta è Gianni Padovani (nella foto). Difensore classe ’76 che ha girovagato a lungo nel calcio abruzzese. Negli ultimi due anni Padovani ha vestito la maglia dell’Alba Montaurei e quest’anno aveva iniziato la stagione con la casacca del Tornimparte. Tra le altre esperienze in precedenza Padovani ha giocato a Carsoli, Notaresco, Poggio Barisciano e San Gregorio. Un’esperienza che ha portato il difensore classe ’76 a conoscere a menadito il campionato di Promozione. Il compito di Padovani sarà quello di supportare la vecchia guardia nel guidare un gruppo di giovani come quello gialloblù alla conquista dell’obiettivo stagionale.

E infine, il terzo colpo di giornata è il centrocampista Marco Tavani. Tavani è un classe ’91 e all’occorrenza può giocare anche come esterno basso di difesa. Tavani ha giocato nel Celano dove ha fatto tutta la trafila nelle giovanili, dopodiché è stato ceduto in Serie D al Derthona in provincia di Alessandria, dove ha raccolto diverse presenze. Dopo l’esperienza al nord Tavani è tornato nel Lazio dove ha giocato in Eccellenza nell’Ostia Pescatori e nel Palestrina, squadra con la quale ha vinto il campionato. Successivamente ha giocato una prima volta nel Salto Cicolano in Promozione, a Carsoli sempre in Promozione e in Eccellenza abruzzese con la maglia del Civitella Roveto, prima di tornare al Salto Cicolano e di giungere al Pucetta.