PROMOZIONE A – IL PUNTO DOPO LA VENTOTTESIMA GIORNATA

All’inseguimento dell’Angizia Luco resistono Castelnuovo e Piano della Lente

De-Sanctis-Gianluca-RDopo la ventottesima giornata nel girone A di Promozione l’Angizia Luco conferma il vantaggio sulle dirette inseguitrici, esclusa la Nuova Santegidiese che perde in casa nello scontro diretto contro il Piano della Lente. In coda vittorie per Mosciano e Tornimparte.

Il Borgo Santa Maria supera 1-0 il Real 3C Hatria; partita combattuta con poche occasioni, i padroni di casa di mister Lalloni passano in vantaggio a metà ripresa con un eurogol di Adorante da 30 metri e gli ospiti di mister Reitano non riescono poi a raddrizzare la gara.

Il Castelnuovo supera 2-0 lo Sportland Celano; tutto facile per i padroni di casa di mister Di Giuseppe che passano subito in vantaggio con Di Tecco, poi gli ospiti di mister Morgante non riescono a reagire  e a inizio ripresa arriva il raddoppio di De Rosa su rigore.

L’Angizia Luco espugna 1-0 il terreno del Fontanelle; partono meglio gli ospiti di mister Giordani che collezionano un paio di buone occasioni, poi i padroni di casa di mister Beni alzano il ritmo e il baricentro e mettono in difficoltà la capolista, ma rimasti in nove sono costretti a capitolare a pochi minuti dalla fine per un gol di Venditti sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il Montorio 88 supera 1-0 il Mutignano; padroni di casa di mister Di Luigi che riescono a passare in vantaggio con Pigliacelli a metà primo tempo e poi riescono ad evitare il ritorno degli ospiti di mister Di Renzo.

Il Mosciano supera 2-1 il Morro D’Oro; i padroni di casa di mister Natali partono meglio, ma a passare in vantaggio sono gli ospiti di mister Bizzarri a metà primo tempo con un rigore di Aureli, ma poco dopo arriva il pareggio del Mosciano con un altro rigore trasformato da Spinozzi. Poi il Morro D’Oro attacca con convinzione senza però riuscire a finalizzare e, nel finale di gara, il Mosciano ribalta il risultato con De Sanctis (nella foto) che anticipa tutti sul secondo palo su cross di Fini.

Il Piano della Lente espugna 2-1 il terreno della Nuova Santegidiese; gli ospiti di mister Muscarà colpiscono subito un palo con D’Egidio, che poi non perdona poco dopo con una staffilata da fuori area portando in vantaggio i suoi. Poco dopo i padroni di casa di mister Nardini pareggiano con un rigore di Pietrucci e collezionano un altro paio di opportunità. La ripresa è combattuta con occasioni da ambo i lati, il Piano della Lente sbaglia un rigore con De Angelis che si fa parare la conclusione, ma poi lo stesso attaccante nel finale realizza il gol vittoria in contropiede sfruttando un’uscita a vuoto del portiere di casa.

Il San Gregorio supera 3-1 il Pucetta; i padroni di casa di mister De Angelis partono subito all’attacco e passano in vantaggio dopo pochi minuti con un gran gol di Dionisi che raddoppia poco prima del riposo. A inizio ripresa arriva il terzo gol di Lepidi su assist di Passacantando, mentre gli ospiti di mister Giannini riescono solo ad accorciare con un rigore di Incerto.

0-0 tra Sant’Omero e Rosetana; gara molto combattuta con gli ospiti di mister Piccioni più attivi nel primo tempo, mentre nella ripresa i padroni di casa di mister Oddi convincono di più, ma il risultato non si sblocca.

Infine il Tornimparte supera 5-1 il Tossicia; gara senza storia coi padroni di casa di mister Tarquini che chiudono il primo tempo sul triplo vantaggio con Cremonte, Trupja e Miocchi. A inizio ripresa arriva anche il 4-0 firmato da Pace e Cicchitti spedisce un rigore sul palo. Poi gli ospiti di mister Di Giulio accorciano con un rigore di Di Gennaro ma nel finale il Tornimparte allunga ancora e definitivamente con Altobelli.

Roberto Marchione