PROMOZIONE A – IL PUNTO DOPO LA VENTESIMA GIORNATA

Vince ancora la capolista Castelnuovo, rinviate due gare

Incerto-Raffaele-RTerza giornata di ritorno nel girone A di Promozione con la capolista Castelnuovo che continua a vincere ma la diretta inseguitrice Angizia Luco non molla. Rinviate per neve Real 3C Hatria-Mutignano e Tossicia-Sportland Celano.

Il Fontanelle espugna 3-1 il terreno del Borgo Santa Maria; gara senza storia, ospiti di mister Beni che partono subito all’attacco e dopo un paio di opportunità passano in vantaggio a metà primo tempo con Montiel ben servito in area da Cascioli. A inizio ripresa ancora Cascioli rifinitore per il raddoppio di Bolzan che dal limite la piazza all’angolino e a metà frazione terzo assist di giornata per lo scatenato esterno e 0-3 realizzato da Montiel di testa. I padroni di casa di mister Lalloni riescono poi solo a siglare il gol della bandiera allo scadere con Iommarini su rigore.

Il Pucetta espugna 2-1 il terreno del Morro D’Oro; padroni di casa di mister Bizzarri subito in dieci per l’espulsione di Intellini ma riescono a passare in vantaggio con un colpo di testa di Alessandro Bizzarri. Il Morro D’Oro poi a cavallo tra i due tempi sbagliano due rigori con Di Giacinto, entrambi parati da Colella e cede psicologicamente, con gli ospiti di mister Giannini che invece crescono esponenzialmente, coronando un ottimo match al cospetto di un avversario temibile ribaltano il risultato con un colpo di testa di Barrow e con Incerto (nella foto) servito da Mattei.

Il Castelnuovo espugna 3-2 il terreno del Mosciano; gara combattuta, con gli ospiti di mister Capparella in vantaggio a metà primo tempo con De Rosa, ma subito i padroni di casa di mister Zenobi pareggiano con Spinozzi. Sempre nella prima frazione Ciannelli riporta in vantaggio il Castelnuovo e a inizio ripresa arriva il nuovo pareggio del Mosciano con un gran gol di Fini, poi però ancora De Rosa su rigore dà il definitivo vantaggio e la vittoria agli ospiti che conservano così il primato.

Real 3C Hatria-Mutignano rinviata.

L’Angizia Luco espugna 2-1 il terreno della Rosetana; gara molto combattuta, con gli ospiti di mister Giordani che trovano il vantaggio nel finale di prima frazione con una gran conclusione dal limite di Mauti e raddoppiano a inizio ripresa con Margagliotti che insacca dalla lunga distanza al termine di un’azione personale. I padroni di casa di mister Piccioni provano poi a reagire ma riescono solo ad accorciare le distanze nel finale con Giglio.

Il San Gregorio supera 3-1 il Piano della Lente; anche qui gara molto combattuta con gli ospiti di mister Muscarà più propositivi ma poco concreti nel primo tempo. Nella ripresa i padroni di casa di mister De Angelis manovrano meglio e passano in vantaggio con Lenart ma a metà frazione arriva il pareggio del Piano della Lente con Kane. Nel finale sale in cattedra Fasciocco che con una doppietta, di testa il primo gol, dà la vittoria al San Gregorio.

La Nuova Santegidiese espugna 4-1 il terreno del Sant’Omero; i padroni di casa di mister Ciarrocchi disputano un buon primo tempo, ma poco prima del riposo gli ospiti di mister Nardini passano in vantaggio con Di Giorgio. A inizio ripresa arriva anche il raddoppio di Cialini, poi il Sant’Omero reagisce, accorcia con una conclusione ravvicinata di Pediconi su punizione di Costantini e vanno vicini al pareggio, ma nei minuti finali la Nuova Santegidiese chiude definitivamente il match con altri due gol di Cialini.

Il Montorio 88 espugna 4-0 il terreno del Tornimparte; padroni di casa di mister Tarquini mai in gara, gli ospiti di mister Di Luigi trovano il vantaggio a metà primo tempo con Pigliacelli e poi chiudono il match nella ripresa con Ridolfi, Di Silvestre e Ioannone.

TossiciaSportland Celano rinviata.

Roberto Marchione