PROMOZIONE A – IL PUNTO DOPO LA TRENTUNESIMA GIORNATA

Il Castelnuovo riavvicina l’Angizia Luco. In coda solo Tornimparte e Celano non fanno punti

Pediconi-Jacky-RDopo la trentunesima giornata nel girone A di Promozione, il Castelnuovo si riavvicina a 5 punti dall’Angizia Luco, il Fontanelle aggancia il Montorio 88 al quinto posto, mentre in coda prosegue la lotta per la salvezza.

Il Fontanelle espugna 2-1 il terreno del Morro d’Oro; gara combattuta e con poche occasioni, gli ospiti di mister Beni trovano il vantaggio poco prima del riposo con un’azione personale di Bolzan e raddoppia a inizio ripresa con un rigore di Montiel. I padroni di casa di mister Bizzarri accorciano poco dopo con un rigore di Ettorre e nel finale entrambe le squadre chiedono senza ottenerlo un altro penalty.

Il Mutignano supera 1-0 il Piano della Lente; dopo un primo tempo combattuto, i padroni di casa di mister Di Renzo alzano i ritmi nella ripresa trovando il vantaggio con Perini, gli ospiti di mister Muscarà provano a reagire ma senza trovare conclusioni pericolose e il risultato non cambia più.

0-0 tra Pucetta e Angizia Luco; gara equilibrata e con poche occasioni sia per i padroni di casa di mister Giannini che per gli ospiti di mister Giordani e alla fine il pareggio è il risultato più giusto.

Il Castelnuovo espugna 2-1 il terreno del Real 3C Hatria; botta e risposta nel rimo quarto di gara, con gli ospiti di mister Di Giuseppe in vantaggio con una deviazione ravvicinata di Valdes su assist di De Rosa, mentre i padroni di casa di mister Reitano pareggiano con una splendida azione personale e conclusione da posizione defilata di Di Febbo. Ripresa molto combattuta col Castelnuovo che trova il gol vittoria allo scadere con De Rosa su rigore mentre il Real 3C Hatria prova fino alla fine a riequilibrare il risultato.

Il Mosciano espugna 2-0 il terreno della Rosetana; i padroni di casa di mister Piccioni ci provano nella prima mezz’ora, senza riuscire a sbloccare, poi gli ospiti di mister Natali passano in vantaggio prima del riposo con Marziani che approfitta di un errore difensivo, poi nella ripresa la gara è molto combattuta e il Mosciano la chiude a metà frazione con un eurogol di Spinozzi.

Il San Gregorio supera 4-1 il Tornimparte; dopo un avvio con gli ospiti di mister Tarquini che sciupano quattro occasioni chiarissime, i padroni di casa di mister De Angelis vanno sul doppio vantaggio poco prima del riposo con un colpo di testa di Lepidi e con Lenart ,che poi triplica a inizio ripresa. Nel finale il Tornimparte accorcia con Di Marzio ma allo scadere Miocchi allunga ancora definitivamente.

Il Sant’Omero supera 2-1 il Borgo Santa Maria; padroni di casa di mister Oddi che chiudono la prima frazione sul doppio vantaggio con Di Giorgio e Pediconi (nella foto), gli ospiti di mister Lalloni provano a reagire nella ripresa ma riescono solo ad accorciare nel finale con un rigore di Adorante.

Ottimo esordio del tecnico Peppe De Amicis sulla panchina della Nuova Santegidiese che espugna per 5-0 il terreno dello Sportland Celano; padroni di casa di mister Morgante mai in gara, i giallorossi ospiti vanno subito sul doppio vantaggio con Fabrizi e Di Giorgio e poi dilagano a inizio ripresa con Bizzarri, Di Blasio e Rosa.

Infine il Tossicia supera 1-0 il Montorio 88; i padroni di casa di mister Di Giulio vanno subito in vantaggio con un rigore di Mosca, poi la gara si fa combattuta e gli ospiti di mister Di Luigi provano a riequilibrarla ma non ci riescono.

Roberto Marchione