PROMOZIONE A – IL PUNTO DOPO LA TRENTESIMA GIORNATA

Piano della Lente e Castelnuovo accorciano dall’Angizia Luco. Il Tornimparte lascia l'ultimo posto allo Sportland Celano

Altobelli-Lorenzo-RTrentesima giornata nel girone A di Promozione che ha visto la sconfitta della capolista Angizia Luco e la contemporanea vittoria delle dirette inseguitrici Piano della Lente e Castelnuovo, che così tengono ancora aperto il campionato. In coda importante vittoria del Tornimparte che lascia l’ultimo posto.

Il Borgo Santa Maria supera 1-0 il San Gregorio e guadagna la salvezza anticipata; gara ben giocata su entrambi i fronti, nel primo tempo meglio gli ospiti di mister De Angelis che sfiorano il vantaggio con Lenart che sciupa a tu per tu, nella ripresa i padroni di casa di mister Lalloni crescono fino ad arrivare al vantaggio con Ragnoli liberato davanti alla porta. Nel finale il San Gregorio ci prova con due buone occasioni ma il portiere del Borgo Santa Maria De Petris chiude la saracinesca.

Il Castelnuovo supera 2-0 il Tossicia; padroni di casa di mister Di Giuseppe che partono subito forte e passano in vantaggio a metà primo tempo con De Rosa, poi gli ospiti di mister Di Giulio non riescono a reagire e a metà ripresa arriva il raddoppio ancora con De Rosa.

Il Fontanelle supera 2-0 lo Sportland Celano; padroni di casa di mister Beni che già nel primo tempo provano a spingere e sbagliano un rigore con Menegussi che si fa respingere il tiro, gli ospiti di mister Morgante riescono a resistere ma poi nella ripresa il Fontanelle alza i ritmi e chiude il match a metà frazione con un gol di Andreone su azione d’angolo e con Montiel in contropiede nel giro di pochi minuti.

2-2 tra Montorio 88 e Morro D’Oro; gara molto combattuta coi padroni di casa di mister Di Luigi che passano in vantaggio dopo pochi minuti con Ridolfi che finalizza un contropiede, ma gli ospiti di mister Bizzarri reagiscono e ribaltano il risultato a cavallo tra le due frazioni con Aureli sugli sviluppi di una punizione e con Barlafante in contropiede. Ma il Montorio 88 non molla e reagisce, trovando il pareggio nel finale con Pigliacelli sempre in contropiede.

Il Mosciano supera 1-0 il Real 3C Hatria; primo tempo molto combattuto, a inizio ripresa gli ospiti di mister Reitano vanno vicini al vantaggio ma i padroni di casa di mister Natali si salvano con un miracolo di Cerasi e poi vincono il match con una punizione di Di Felice e con Spinozzi.

0-0 tra Nuova Santegidiese e Mutignano; i padroni di casa di mister Nardini e gli ospiti di mister Di Renzo provano a sbloccare il risultato che però non cambia fino alla fine.

Il Piano della Lente supera 2-1 l’Angizia Luco; match avvincente con le due squadre che non si risparmiano, nel primo tempo occasioni da ambo le parti con i padroni di casa di mister Muscarà che colpiscono due pali con De Angelis e gli ospiti di mister Giordani che rimangono in dieci ma poco prima del riposo passano in vantaggio con Moro su rigore. Il secondo tempo vede ancora le squadre battagliare ma le occasioni sono più rade fino ai minuti finali quando il Piano della Lente ribalta il risultato con un tap in di Tosi e con Libonatti che poco prima aveva colpito anche una traversa dalla distanza.

Il Pucetta espugna 1-0 il terreno del Sant’Omero; primo tempo combattuto con occasioni su ambo i fronti, ma con gli ospiti di mister Giannini più in palla e pericolosi, nella ripresa partono meglio i padroni di casa di mister Oddi ma a metà frazione il Pucetta passa in vantaggio con una punizione di Tavani dai 20 metri. Per il resto della gara altre occasioni per entrambe le squadre ma il risultato non cambia più.

Infine il Tornimparte supera 1-0 la Rosetana; ospiti di mister Piccioni poco concreti nel primo tempo, mentre i padroni di casa di mister Tarquini si vedono annullare un gol per fuorigioco sugli sviluppi di una punizione ad Altobelli (nella foto) e poi vanno a segno con lo stesso attaccante su rigore. Nella ripresa la Rosetana va in forcing ma non riesce a riequilibrare il risultato.

Roberto Marchione