PROMOZIONE A : FINALE PLAY OFF TORRESE – LUCO

Si deciderà domenica prossima sul neutro di Scoppito l’ultima squadra che sarà promossa in Eccellenza

Giannini-Passamonti-RUltimo atto del campionato di Promozione 2016/2017 con la finale play off del girone A tra Torrese e Luco che deciderà quale sarà la quarta squadra ad approdare in Eccellenza dopo Real Giulianova, Chieti Torre Alex e Spoltore.

La Torrese avrà a disposizione due risultati su tre per il miglior piazzamento nella stagione regolare, in caso di parità verranno disputati due tempi supplementari da 15 minuti ognuno. La gara si disputerà in campo neutro al Comunale di Scoppito (AQ) domenica 21 maggio con inizio alle ore 17.

Conscio della difficoltà della gara ma combattivo mister Corrado Giannini (nella foto) del Luco: “Siamo consapevoli che non sarà una gara facile perché la Torrese avrà a disposizione due risultati su tre ed è una squadra forte, ma anche noi non siamo da meno, siamo arrivato fin qui e ci crediamo, ci proveremo, ci giocheremo le nostre carte fino all’ultimo; non potremo fare calcoli e faremo la nostra gara provando a vincere ma senza andare troppo all’arrembaggio per non esporci alla loro velocità, d’altronde credo che anche per loro sarà lo stesso perché abbiamo caratteristiche simili e si è visto nell’ultima sfida di campionato. Dovremo fare più attenzione alle palle inattive perché in quelle situazioni potrebbero metterci in difficoltà. Sarà una sfida a scacchi in cui molto farà la componente mentale essendo una gara secca di finale, forse sotto questo aspetto abbiamo qualche vantaggio avendo già disputato un turno di play off  essendo già entrati in clima, mentre loro vengono da due settimane di riposo; certo, i favoriti sono loro perché più esperti e fisici ma noi potremo contare sulla nostra gioventù e spensieratezza nella consapevolezza di aver fatto un gran campionato dove siamo cresciuti strada facendo. Sarà pesante per noi l’assenza per infortunio di Stornelli ma chi lo sostituirà sarà sicuramente all’altezza, daremo il massimo per provare a tornare in Eccellenza perché lo dobbiamo a noi, alla società, ai nostri splendidi tifosi e a tutta Luco”.

Più o meno sulla stessa lunghezza d’onda il ds della Torrese Settimio Passamonti (nella foto)“Scenderemo in campo sereni e consci di avere a disposizione due risultati su tre, ma faremo comunque la nostra gara senza essere troppo abbottonati perché li conosciamo e rischieremmo di esporci troppo ai loro attacchi, non snatureremo il nostro gioco e proveremo, come sempre, a vincere la gara contro una squadra che comunque sarà difficile affrontare perchè ne conosciamo bene il valore; fortunatamente potremo contare su tutti i nostri uomini per poter fare la miglior gara possibile e tornare subito in Eccellenza”.

Roberto Marchione