PLAY OFF PROMOZIONE – LO SPAREGGIO PER L’ECCELLENZA PREMIA IL PONTEVOMANO

Sconfitta 1-0 la Val di Sangro dopo i tempi supplementari

Pontevomano-2018-RFRANCAVILLA AL MARE. Al terzo spareggio promozione negli ultimi 6 anni il Pontevomano (nella foto) riesce finalmente a festeggiare approdando per la prima volta nella sua storia in Eccellenza.

La Val di Sangro si presenta con quattro fuoriquota in campo di cui tre classe 1999 e con Soria in panchina inutilizzabile. La squadra di Bisci finirà poi la gara con con sette fuoriquota in campo.

Nonostante le cose sembrassero mettersi bene fin dai primi minuti, con il team di mister Nardini a dettare il gioco, la palla sembrava non volerne sapere di entrare in porta e i gialloneri hanno dovuto aspettare il secondo tempo supplementare per trovare il gol vittoria del definitivo 1-0.

Partenza a razzo quindi per il Pontevomano, che nei primi minuti è devastante prima al 6’ con Gentile che stoppa un cross di Ciannelli ma da pochi passi spedisce a lato con merito del portiere Trivilino che gli chiude bene lo specchio, poi un minuto dopo lo stesso Gentile ruba palla in area e serve in mezzo Pallitti che conclude a colpo sicuro ma Flocco recupera la posizione e devia in angolo.

La Val di Sangro si fa viva al 16’ con una punizione di Santarelli dal lato corto dell’area sulla quale è bravo Cattenari ad alzare in angolo e al 35’ con Bucceroni che se ne va sulla trequarti sinistra superando avversari in slalom e giunto pochi metri dalla porta mette in mezzo con Cattenari che riesce a distendersi e bloccare. Al 40’ ancora Pontevomano con un cross di Ciannelli per Pallitti che di testa fa la barba al palo.

Nella ripresa da segnalare due opportunità per il Pontevomano, al 10’ con Ciannelli che sfiora la traversa su punizione e al 31’ con Pellone che si invola in area dopo un veloce contropiede, supera anche il portiere ma poi giunto a due passi dalla porta vuota, spedisce incredibilmente fuori.

Si va quindi ai supplementari sullo 0-0, nel primo tempo poco da segnalare se non un rigore richiesto dalla Val di Sangro per un contatto in area sul quale Santarelli cade a terra.

A inizio secondo tempo supplementare il gol vittoria: punizione dalla trequarti di Di Sante, un difensore sangrino devia di testa e Palandrani si avventa sulla sfera spedendo in rete in spaccata il gol dell’1-0.

Il Pontevomano ora pensa maggiormente a controllare provando a colpire in contropiede e respinge fino alla fine i tentativi di affondo degli avversari conquistando la promozione in Eccellenza tra il tripudio dei tifosi accorsi in massa a Francavilla.

Ecco il tabellino della gara :

PONTEVOMANO – VAL DI SANGRO   1-0 d.t.s.

PONTEVOMANO : Cattenari, Di Giacomo (1999), Merlini (1998), Di Francesco (22’st Palandrani), Passamonti, Marcozzi, Ciannelli, Gentile (1997), Pallitti (28’st Pellone), Di Sante, Recchiuti (4’sts D’Archivio). A disposizione: Di Martino, Angelozzi (2000), Tavoni (1998), Valentini (1999). Allenatore: Franco Nardini

VAL DI SANGRO : Trivilino, Rossetti M. (1999)(13’sts Abbonizio 1998), Caporale, Santarelli, Flocco, Di Deo (34’st Schieda 2000), Mastronardi (1999), Verna, Bucceroni, D’Orazio (1999), Di Biase (1997) (9’ pts Giannobile 1999). A disposizione: Serrapica (1999), Rossetti A. (1999), Pili (2000), Soria. Allenatore: Angelo Bisci

Arbitro : Matteo Cavacini di Lanciano (Di Cerchio di Avezzano e Langella di Chieti)

Rete: 1’sts Palandrani

Ammoniti : Gentile (Pontevomano); Caporale, Flocco e Mastronardi (Val di Sangro)

Note : Spettatori 700 circa, Recupero 2’, 4’, 0’ e 1’.

Roberto Marchione