MERCATO: CAMBIO DI PORTIERI PER IL SILVI. DOPPIO COLPO PER IL PIZZOLI

L’estremo difensore Bucci in rossoblù dal Pineto, che si riprende Mazzocchetti. Dilillo e D’Agostino si accasano invece alla corte di mister Rotili

Pietro Bucci (calciatore Silvi) dicembre 2019Dopo essersi assicurato il difensore Luca D’Antonio dal Sambuceto, il Silvi riabbraccia il portiere classe 2001 Pietro Bucci (nella foto), reduce dal prestito al Pineto. Con il ritorno di Bucci, lascia la società rossoblù l’estremo difensore classe 1998 Federico Mazzocchetti, che torna proprio al Pineto, società proprietaria del cartellino.
Il centrocampista Luca Buttari (classe 1993) lascia il Celano e si trasferisce al Tagliacozzo, società militante nel campionato di Prima categoria

Due invece gli acquisti perfezionati dal Pizzoli, che ingaggia il centrocampista dell’Amiternina Vito Dilillo (classe 2000) e l’estroso attaccante in forza al San Gregorio Tommaso D’Agostino (classe 1992), che torna a disposizione di mister Rotili dopo essere stato tra i protagonisti, lo scorso anno, del ritorno in Promozione  dei rossoblù.

Lahbi-Mounir-RSpuntandola al fotofinish sul Casoli 1966, la Rosetana si assicura il 21enne difensore centrale Mounir Lahbi (nella foto),  che aveva iniziato la stagione con l’Alba Adriatica, ma il cui cartellino è di proprietà del Pineto.

Nelle vicine Marche, dopo l’acquisto del forte centrale difensivo Rodolfo Monserrat (dal Porto Sant’Elpidio), l’Atletico Azzurra Colli libera Roberto Stacchiotti. Il difensore centrale moscianese, deciso a tornare in Abruzzo, dovrebbe accasarsi al Montorio 88, intenzionato a battere proprio in extremis la concorrenza della Nuova Santegidiese.