SPAREGGI DI ECCELLENZA : TORRESE SCONFITTA IN CASA

Contro il Porto S. Elpidio la squadra di Cristofari perde per 3-1. Domenica prossima il ritorno in terra marchigiana

Nardone-Alessandro-RCASTELNUOVO VOMANO. La Torrese viene sconfitta in casa per 3-1 dal Porto Sant’Elpidio nell’andata del primo turno degli spareggi nazionali per l’accesso in Serie D e ora sarà costretta a vincere la gara di ritorno fuori casa per passare il turno.

Gara subito in salita per la torrese, col Porto Sant’Elpidio che passa in vantaggio all’8’ con un colpo di testa di Adami su cross di Cuccù.

I ragazzi di mister Cristofari reagiscono e ci provano più volte, al 20’ e al 22’ con Puglia che prima salta Gagliardini ma non trova il tempo giusto per spedire in porta e poi con una conclusione fuori misura, al 23’ con D’Orazio e la respinta dell’estremo ospite e al 40’con un tiro centrale dal limite di Tini.

A inizio ripresa subito un’altra occasione per la Torrese con un cross deviato di Pietropaolo e il portiere ospite che si salva respingendo sulla linea, però al 3’ il Porto Sant’Elpidio raddoppia con Ruzzier che ruba palla a Petronio e si invola a realizzare lo 0-2.

La Torrese riprende a collezionare occasioni, all’8’ Tini sfiora il palo di testa, all’11’ Maio lo colpisce invece in pieno, sempre di testa e poi lo stesso Maio e Petronio ci provano dalla distanza sfiorando il palo.

Poi è il Porto Sant’Elpidio a rialzare il baricentro, al 26’ Bruno compie un miracolo sulla conclusione ravvicinata di Ruzzier e sul susseguente angolo è Nardone a salvare sulla linea il colpo di testa di Monserrat.

Al 30’ arriva però il terzo gol ospite con una conclusione dalla distanza di Cuccù e l’indecisione di Bruno per lo 0-3.

La Torrese non si arrende, al 34’ Gagliardini alza in angolo il bolide da fuori area di Tini e, al 37’, Nardone (nella foto) riesce ad insaccare in tap in dopo la respinta corta di Gagliardini sulla conclusione di Chiacchiarelli, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

L’1-3 arriva al 40’ con lo stesso Nardone che finalizza un cross dalla sinistra.

L’ultima opportunità è ancora per la Torrese al 44’ con Gagliardini che respinge la conclusione al volo di Torbidone e Puglia in tap in spedisce alto.

Ecco il tabellino dell’incontro:

TORRESE-PORTO SANT’ELPIDIO 1-3 (0-1)

TORRESE: Bruno, Casimirri (45’st Ferri), D’Orazio, Petronio, Nardone, Stacchiotti, Puglia, Pietropaolo (9’st Chiacchiarelli), Torbidone, Tini, Kruger (9’st Maio). A disposizione: Castrone, De Iuliis, Rapino, Monaco, Lolli, Calvanese. Allenatore: Cristofari

PORTO SANT’ELPIDIO: Gagliardini, Frinconi, Stortini, Marziali (15’st Zira), Nicolosi, Monserrat, Panichelli, Palladini, Adami (15’st Marozzi), Cuccù (44’st Marcantoni), Ruzzier (27’st Ceijas). A disposizione: Smerilli, Del Moro, Santacroce, Raffaeli, Orazi. Allenatore: Mengo

ARBITRO: Grassi di Forlì

RETI:  8’ Adami (Porto Sant’Elpidio), 3’st Ruzzier (Porto Sant’Elpidio), 30’st Cuccù (Porto Sant’Elpidio), 40’st Nardone (Torrese)

NOTE: ammoniti Kruger (Torrese); Cuccù e Nicolosi (Porto S.Elpidio). Angoli: 6-2. Recupero 1’ e 5’.

Roberto Marchione