PLAY OUT DI ECCELLENZA – L’ALBA ADRIATICA SI FA RIPRENDERE NEL FINALE (1-1)

In vantaggio grazie alla rete di De Berardinis, la formazione di Di Serafino viene raggiunta dal gol dell'allenatore-giocatore Bellè

ALBA ADRIATICA. Beffardo pareggio, 1 a 1, nella gara di andata del play out salvezza di Eccellenza tra Alba adriatica e Sporting Ortona.

Nei padroni di casa, che partono con lo svantaggio dei risultati in virtù del peggior piazzamento in classifica, il pareggio casalingo è una vera sciagura che diventa amaro dopo i 90 minuti in campo giocati con grandissima intensità.

Parte forte l’Alba. Al 9′ la prima ghiotta occasione per passare in vantaggio. Di Giorgio, solo in area e davanti al portiere, incredibilmente riesce a mandare alto. Al 27′ punizione di Esposito, pennellata verso il centro per Ianni che colpisce di testa, Di Quinzio è attento e blocca a terra.

Al 40′ l’Alba passa in vantaggio. Ridolfi da centrocampo apre sulla sinistra per Spinozzi, affondo e cross verso il centro dove De Berardinis (nella foto) in diagonale, batte il portiere.

Nella ripresa la musica non cambia. Al 9′ Spinozzi crossa verso il centro, il pallone attraversa tutto lo specchio della porta e ad approfittarne è solo Di Giorgio che scarica addosso al portiere.

Dopo tre minuti la prima occasione di marca ospite. De Luca si invola  in contropiede aspetta Masi ed in diagonale, nel tentativo di superarlo, manda fuori di poco. Al 17′ Spinozzi crossa dalla fascia per Ridolfi che manda  sopra la traversa.

Al 35′ il pareggio dello Sporting. Calcio di punizione di Bellè che colpisce l’incrocio dei pali, poi il pallone assume una strana traiettoria e finisce in rete.

Al 44′ l’Alba va all’assalto per conquistare la vittoria. Liguori  dalla destra lascia partire un diagonale che Di Quinzio blocca a terra.

Ecco il tabellino dell’incontro:

ALBA ADRIATICA – SPORTING ORTONA  1-1 (1-0)

ALBA ADRIATICA: Masi 6, Arietti 6, Coccia 6, Esposito 6, Ciancaioni 6, Scaramazza 6,5, Di Giorgio 6 (32’st Di Paolo), Ianni Ridolfi 6 (35’st Emili), De Berardinis 7 (22’st Liguori 6), Spinozzi 6,5. A disposizione: Spinelli, Tarquini, Prosperi, Ruggieri. Allenatore: Pasqualino Di Serafino

SPORTING ORTONA: Di Quinzio 6, Severino 6 (22’st Argentino 6), Rispoli 6, Gatto 6, Diop 6, Scafaro 6, Bellè 6,5, Poli 6, De Luca 6, Lopez 6, D’Aguanno 6. A disposizione: Moro, Faranna, Oleandro, Dragani, Dell’Olio. Allenatore: Stefano Bellè

Arbitro: Vitucci 6 di Sulmona 6 (Di Girolamo e Piccirilli de L’Aquila)

Reti: 40’pt De Berardinis (Alba), 36’st Bellè (Ortona)

Note: angoli 3-1 Alba. Ammoniti: Ianni e Arietti (Alba), Lopez (Ortona). Recupero: 0’ pt, 4’st

Flavio Maccioni