ECCELLENZA – PATERNO, SALUTANO LA SQUADRA CAPITAN ALBERTAZZI E MORELLI

Albertazzi-Renato-RDue grandi perdite per il Paterno del presidente Angelo Di Gregorio, che in questa stagione, come non mai, ha difficoltà nell’allestire la squadra da mettere a disposizione di mister Michele Scatena.

Saluta la società nerazzurra, dopo ben cinque stagioni ricche di soddisfazioni, capitan Renato Albertazzi (nella foto) , centrocampista classe 1992 ex Avezzano che, a inizio mercato, aveva dato disponibilità per rimanere in nerazzurro anche per il prossimo campionato, ma dopo i primi giorni di preparazione non se l’è sentita di continuare l’avventura con la squadra marsicana e pare essere vicino ad un trasferimento all’Angizia LucoMorelli-Osvaldo-R.

Rescinde invece l’accordo con la compagine marsicana Osvaldo Morelli (nella foto), anche lui centrocampista però classe 1991, che era stato il primo acquisto per la prossima stagione, lo scorso campionato all’Ovidiana Sulmona ed ex Celano, Morro D’Oro, Capistrello e Luco Canistro.

Prima di loro aveva lasciato la società nerazzurra anche l’esterno d’attacco classe 1996 Giovanni Cordischi, tornato nella sua San Benedetto dei Marsi (ora San Benedetto Venere), sociedà dove è cresciuto calcisticamente, dopo aver giocato a Paterno per un totale di quattro stagioni (con le parentesi di Pucetta e proprio San Benedetto dei Marsi in Promozione).

Si aspettano novità per il prossimo futuro della società, che comunque si sta muovendo per allestire una squadra giovane,con un acquisto d’esperienza per ruolo.