ECCELLENZA – IL DIFENSORE DI BACCO PASSA AI NEROSTELLATI 1910

Di-Bacco-Massimiliano-RColpo in difesa per i Nerostellati 1910 di Matteo Di Marzio, la formazione peligna si assicura le prestazioni del giocatore classe 1993 Massimiliano Di Bacco (nella foto), svincolato dieci giorni fa dall’Amiternina e che torna in terra peligna dopo due stagioni.

Cresciuto nel settore giovanile del Celano, dove ha anche esordio in serie D, il terzino (che all’occorrenza puó giocare anche da centrale), passa al Sora sempre in D, poi il ritorno in patria a Pratola in promozione, per passare al Goriano Sicoli e appunto ai Nerostellati, con il quale due stagioni orsono vinse il campionato di prima categoria (prima della fusione tra Nerostellati e Pratola 1910,da cui è nata i Nerostellati 1910).

La stagione passata ha giocato con la Virtus Pratola in prima categoria, allenata da Aldo Di Corcia che in estate se lo è portato all’Amiternina, ma con l’esonero del tecnico le strade tra la società giallorossa e il giocatore si sono divise e la società peligna, dopo la partenza di Alessandroni, aveva bisogno di un difensore ,anche più duttile e la scelta di Di Bacco risulta essere la migliore; il suo esordio l’8 Gennaio, lo vedrà di fronte proprio ai suoi ex compagni di squadra in quel di Scoppito,per una partita a lui molto speciale.

M.V.