ECCELLENZA – IL CUPELLO PRESENTA IL NUOVO ORGANIGRAMMA SOCIETARIO E LO STAFF TECNICO

I nuovi presidenti sono Giuseppe Giardino e Michele Mazzarella

Pasquale AlessandroCUPELLO. Cambio della guardia in casa Cupello, i nuovi presidenti della società rossoblù per la prossima stagione sono Giuseppe Giardino e Michele Mazzarella (la passata stagione entrambi erano i presidenti del settore giovanile), che prendono il posto di Oreste Di Francesco, divenuto consigliere regionale della FIGC.

I vice presidenti saranno ancora  Graziano Costantini e  Giuseppe Silvestri,  il segretario è sempre Giovanni Carlucci, direttore generale è stato nominato l’ex allenatore dei rossoblù Giuseppe Di Francesco, che sarà anche il responsabile dell’area tecnica della società per il ruolo di direttore sportivo invece, rimane in sella il confermatissimo Alessandro Pasquale (nella foto) .

Ampliato il settore giovanile che da questa stagione è affiliato a società importanti come Pescara, Foggia e Pineto, con le quattro squadre giovanili, che parteciperanno ai maggiori campionati regionali abruzzesi.

Il nuovo tecnico della prima squadra, come detto circa tre settimane fa, sarà Panfilo Carlucci, la Juniores regionale d’élite sarà affidata a Massimo Baiocco, gli Allievi regionali d’élite a Ylyas Zeytulaev e i Giovanissimi regionali d’élite, saranno allenati da Pierantonio Brognoli.

Per quanto riguarda la prima squadra, la società ha come obiettivo una salvezza tranquilla, valorizzando i ragazzi del settore giovanile e perché no, rivincere ancora una volta la coppa disciplina, cosa a cui il sodalizio cupellese tiene tantissimo.

I rossoblù avranno anche un nuovo preparatore atletico, l’aquilano Fausto Cannavacciuolo, professore molto affermato, reduce dal corso di aggiornamento effettuato a Coverciano il mese scorso, che si occuperà di tutte e quattro le squadre.

Sul fronte  mercato invece, finora è stato prelevato l’esperto portiere classe 1978, Massimo Marconato, un ritorno per lui, che la passata stagione ha fatto il secondo alla Vastese; farà da chioccia a Paolo Tascione, estremo difensore rossoblù classe 1997, che però è ancora reduce da un brutto infortunio.

I giocatori finora confermati sono il difensore centrale Vincenzo Benedetti, il centrocampista centrale Roberto Quaranta, oltre agli esterni d’attacco Pierluigi D’Antonio e Simone Tucci, inoltre la società è in attesa di una risposta dal fantasista Daniele Avantaggiato.

Per gli acquisti il ds Alessandro Pasquale, insieme al neo dg Giuseppe Di Francesco, si sono messi già all’opera per cercare nuovi giocatori di categoria, oltre che in Abruzzo e Molise, si sonda anche il mercato pugliese e campano, dove si è sempre pescato bene, anche perché dovranno essere sostituiti i tanti partenti.

La squadra dovrà essere quasi ricostruita da capo, ma l’esperienza e la capacità dei due direttori, farà sì che anche quest’anno il Cupello reciterà un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza.

M.V.