ECCELLENZA – CASTELNUOVO, MISTER DI FABIO CHIEDE UN CAMBIO DI ATTEGGIAMENTO VERSO LA CLASSE ARBITRALE

Di-Fabio-Guido-RDopo aver fatto passare alcune giornate di campionato, l’allenatore del Castelnuovo Vomano Guido Di Fabio (nella foto), ha deciso di prendere la parola riguardo a tante cose dette in questo avvio di stagione riguardo agli arbitraggi: “In queste giornate troppo spesso ho sentito squadre avversarie lamentarsi dell’operato dell’arbitro nelle gare in cui ci hanno affrontato, una moda che purtroppo sembra essere sempre più seguita.

Tutto ciò tra l’altro potrebbe far passare l’idea che saremmo aiutati dagli arbitri, ma basterebbe riguardare le immagini delle partite, a cominciare dall’ultima sfida contro l’Angizia Luco, per capire che tutto ciò non corrisponde al vero e che anzi gli episodi a nostro sfavore sono molti di più di quelli reclamati dagli altri nelle sfide contro di noi.

Ma di questo non mi sono mai lamentato e non comincerò certo a farlo ora, perché è inutile appellarsi agli errori per giustificare sconfitte, significherebbe solo crearsi alibi che poi vanno a influire negativamente anche sull’atteggiamento e sulle prestazioni dei giocatori.

Gli arbitri sono umani, e come magari i giocatori sbagliano un gol anche loro possono fare errori, ma non per questo per giustificare i propri risultati bisogna rifugiarsi sempre in questi che, ripeto, per me sono alibi; mi auguro che i miei colleghi prendano spunto da me e cambino atteggiamento, sicuramente vivremmo un calcio più bello”.

Ufficio Stampa Castelnuovo Vomano