COPPA ITALIA: LA PRESENTAZIONE DELLE GARE DI COPPA

Oggi in campo per l’andata delle semifinali di Eccellenza e per l’ultimo turno dei quarti di Promozione

Coppa-Italia-Eccellenza-RMercoledì di coppa per l’andata delle semifinali di Coppa Italia di Eccellenza e per l’ultimo turno dei triangolari di quarti di finale di Coppa Italia di Promozione che si disputeranno alle 14,30.

Nella prima gara di andata del terzo turno di Coppa Italia di Eccellenza l’Amiternina ospita la Renato Curi Angolana che in campionato, venti giorni fa, vinse a Scoppito per 1-0, mentre il Nereto ospita il Chieti nel replay della gara giocata tre giorni e terminata 1-1.

Nella Coppa Italia di Promozione invece si decide il passaggio alle semifinali:

Nel girone A l’Angizia Luco ospita il San Gregorio; per passare il turno i padroni di casa di mister Giordani hanno bisogno di vincere con almeno tre gol di scarto, mentre gli ospiti di mister De Angelis possono anche permettersi di perdere con due gol di scarto. Riposa l’Ovidiana Sulmona. Si giocherà al Comunale di Collelongo.

Nel girone B il River Chieti 65 ospita il Real 3C Hatria; padroni di casa che per approdare in semifinale devono vincere, mentre agli ospiti di mister Reitano basta il pareggio. Riposa il Raiano.

Nel girone C il San Salvo ospita il Casalbordino; padroni di casa a cui serve la vittoria, mentre agli ospiti basta il pareggio per passare il turno. Riposa il Fossacesia.

Nel girone D il Villa 2015 ospita il Lanciano; padroni di casa a cui basta il pareggio, mentre gli ospiti devono vincere per approdare in semifinale. Riposa la Casolana.

Nel girone E il Borgo Santa Maria ospita il Castelnuovo; i padroni di casa di mister Lalloni per passare il turno devono vincere con almeno due gol di scarto, agli ospiti di mister D’Isidoro basta anche perdere con un gol di scarto. Riposa il Montorio 88.

Infine nel girone F la Nuova Santegidiese ospita il Fontanelle; padroni di casa di mister Nardini che devono per forza vincere per passare il turno, mentre agli ospiti di mister Beni basta un pareggio. Riposa il Morro d’Oro. La gara, che si disputerà al campo secondario (sintetico), è stata posticipata alle ore 20,30.

Roberto Marchione