CHIETI: 6-1 AL PUCETTA IN AMICHEVOLE

Delgado e Miccichè sugli scudi

MiccichèStefanoRCEPAGATTI. Terzo test amichevole stagionale del Chieti F.C. che vince 6 a 1 al Pucetta (Promozione) grazie alle doppiette di Delgado, Micciche‘ (nella foto) e ai gol di Rodia e Tato.

Umberto Marino puo’ ritenersi soddisfatto di come la squadra sia in costante crescita fisica e tecnica.

Neroverdi orfani del bomber argentino Leccese che ha ripreso ad allenarsi insieme al gruppo, mentre Terminiello e’ stato tenuto a riposo.

Nel 4-3-3 predisposto dal tecnico campano si vedono buone trame di gioco dalla cintola in su con lo spagnolo Delgado che illumina più volte il gioco realizzando due gol e un assist. Bene l’apporto di Micciche‘, sempre nel vivo dell’azione.

Proprio Delgado al 12′ apre le marcature freddando il portiere ospite Dell’Unto sul suo palo.

Sotto la pioggia del “Marcantonio“, teatini ancora pericolosi con Micciche‘ e Rodia: in entrambe le azioni Dell’Unto dice no alle bocche da fuoco neroverdi.

Al 38′ i marsicani, alla prima vera occasione, pareggiano i conti con Mattei.

Prima dello scoccare del riposo, serpentina spettacolare di Delgado che tira a botta a sicura, Dell’Unto respinge, ma sulla ribattuta tap in vincente di Micciche’ che riporta in vantaggio il Chieti.

Ad inizio ripresa walzer delle sostituzioni, ma il Chieti in pochi minuti dilaga con  Rodia,  Micciche’, Delgado e fissa il risultato sul 6 a 1 con il neo entrato Tato a due minuti dal termine.

Umberto Marino al termine del test contro il Pucetta può ritenersi soddisfatto della prova offerta dai neroverdi. Il tecnico campano fa il punto della situazione: “Sono molto soddisfatto di tutto il gruppo che la società mi ha messo a disposizione, i ragazzi danno l’anima in allenamento e anche in questi primi test stanno dimostrando il loro valore. Ci sono ancora ampi margini di miglioramento sotto diversi aspetti ma a questo punto della preparazione è normale che sia così. Nel test di oggi il nostro spingere, pressare continuamente, ha stancato gli avversari. Già nel primo tempo siamo arrivati molte volte davanti al portiere facendo belle giocate. Nel secondo tempo, infatti, nei primi minuti siamo andati tre volte in gol grazie alla nostra qualità. Delgado? è ancora al 30-40 per cento, può ancora crescere, come lo stesso Miccichè, Rodia e altri. Dobbiamo solo credere in quello che facciamo perché giocando con questa grinta e determinazione i risultati arrivano”.

Prossimo test non ufficiale sabato 11 agosto contro il San Salvo (Promozione) alle ore 18 sempre al “Marcantonio” di Cepagatti.

Ecco il tabellino dell’incontro:

CHIETI F.C. – PUCETTA 6–1 (2-1)

CHIETI F.C. 1° TEMPO: Salvatore, Malandra, Ronzino, Ricci, Di Lallo, Marfisi, Pacella, Farindolini, Delgado, Rodia, Miccichè

CHIETI F.C. 2° TEMPO: Marra, Marwan, Calvarese, Centofanti, Di Ciccio, Marfisi (15’st Di Nisio), Tato, Farindolini (15’st Di Marco), Delgado, Rodia (15’st Gazquez), Micciche'(15’st Sonko). Allenatore: Umberto Marino

PUCETTA: Dell’Unto, Patacchioni, Di Silvio, Idrofano, Cucchiarelli, Bisegna, Mattei, Pandini, Pace, Incerto, Santos. Allenatore: Giannini

Reti: 12′pt Delgado (Chieti), 38′pt Mattei (Pucetta), 45′pt Micciche’ (Chieti),1’st Rodia (Chieti), 6’st Micciche’ (Chieti),8’st Delgado (Chieti), 43′ st Tato (Chieti)

AREA COMUNICAZIONE CHIETI F.C. 1922

UFFICIO STAMPA