TORNEO DELLE REGIONI 2017 – LA RAPPRESENTATIVA GIOVANISSIMI ESCE IN SEMIFINALE

Succede tutto nella ripresa: Irace pareggia la rete di Marconi ma Carrara a dieci minuti dal termine manda ko gli abruzzesi

Logo TDR Calcio A11 DEF TRENTINOPERGINE. Una semifinale Giovanissimi intensa ed equilibrata tra Abruzzo e Toscana, due squadre degne entrambe della finale che hanno battagliato dal primo all’ultimo minuto.

Il primo tempo vede i 22 in campo molto contratti, soprattutto per l’importanza della gara, ma anche per le tante energie fisiche e mentali profuse nelle quattro gare precedenti. Dopo i primi 10 minuti di studio la prima giocata pericolosa è dell’Abruzzo, con Planamente che impegna dalla distanza l’estremo toscano.

I ragazzi di mister Giovannelli non hanno la stessa fluidità di gioco delle partite precedenti, ma anche la Toscana trova grandi difficoltà a presentarsi dalla parti di Mabrucco.

Ad inizio ripresa il portiere abruzzese salva su un’ottima conclusione della Toscana e al 9’ è l’Abruzzo a rendersi pericoloso: Irace riceve a centro area sugli sviluppi di un’azione sulla sinistra e spara a botta sicura, ma Tortelli respinge in angolo.

Sembra il preludio di un forcing abruzzese, ma pochi minuti dopo è invece la Toscana a passare in vantaggio con Marconi, che di testa insacca finalizzando un corner per i ragazzi di mister Chiti, 0-1.

Immediata la reazione abruzzese: al 24’ Irace indovina un tiro imparabile per il portiere toscano e rimette il match in equilibrio: 1-1. Girandola di cambi e l’Abruzzo cerca di fare sua l’intera posta in palio, ma proprio al minuto 35 arriva la beffa: Carrara ci prova e con un diagonale di sinistro insacca la rete del nuovo vantaggio toscano.

Nel recupero l’Abruzzo tenta il tutto per tutto, ma non riesce a concretizzare. Al triplice fischio è festa per la Toscana, ma gli abruzzesi devono essere orgogliosi del percorso fatto in questo Torneo delle Regioni.

Ecco il tabellino dell’incontro:

ABRUZZO – TOSCANA  1-2 (0-0)

ABRUZZO: Mabrucco, Tallarida, Melchiorre (22’st Troka), Natarelli, Valerio (35’st Di Giacinto), Irace, Faenza (1’st Sciarretta), Sardo (4’st Ruzzi), Planamente, D’Alesio (6’st Bongrazio), D’Attilio. A disposizione: Marrone, D’Ignazio, Racciatti, Rotolo. Allenatore: Giuseppe Giovannelli

TOSCANA: Tortelli, Arigò (9’st Perlongo), Campagna (16’st Manfredi), Carrara, Francalanci, Gabbrielli, Giannini (19’st Borgognoni), Marconi, Patti, Pecci (22’st Bonifazi), Sauro. A disposizione: Vannini, Muccioli, Paolantoni, Poggiali, Rinaldi. Allenatore: Roberto Chiti

Reti: 17’st Marconi (Toscana), 24’st Irace (Abruzzo), 35’st Carrara (Toscana)

13 aprile – semifinali

GIOVANISSIMI

Umbria-Lazio 0-2

Abruzzo-Toscana 1-2