LA SELVA SPIAZZA TUTTI E VA AL POMEZIA

L'ex attaccante del Paterno e Francavilla emigra nell'Eccellenza laziale

LaSelvaAndrea

Quando ormai sembrava ad un passo dal Penne, l’esterno d’attacco classe 1993 Andrea La Selva (nella foto), svincolato dal Paterno, cambia idea e passa al Lamezia (Eccellenza laziale), dove ritrova calciatori conosciuti in Abruzzo come l’ex centrocampista del Celano Andrea Luzi e l’attaccante ex Sulmona Fabio Ceccarelli.

La Selva che nelle scorse stagioni si era messo in luce con le maglie della RC Angolana, Francavilla (dove è cresciuto calcisticamente) e Chieti, fu convocato dal tecnico federale Giancarlo Magrini nella rappresentiva italiana under 17 nell’Aprile 2011, che fece da trampolino di lancio per il passaggio al Chievo nella stagione successiva, per disputare il campionato Primavera, dove disputó tutta la stagione 2011/12.

Ora una nuova avventura in campionato diverso come quello laziale, per portare la formazione rossoblù, ora quarta in classifica generale, a lottare per un posto nei play off.

M.V.