FASE NAZIONALE JUNIORES DILETTANTI – INIZIA BENE L’AVVENTURA DELL’ALBA ADRIATICA

Battuto nettamente il Sesto Campano con i gol di Emili, Pantoni, Cimini, Foglia e la doppietta di Neri

Pantoni-Nicolò-RALBA ADRIATICA. Si è disputata al campo sportivo comunale di Alba Adriatica “Valeria Rosini” di via degli Oleandri la prima partita  del girone F della fase nazionale juniores.

L’Alba Adriatica ha affrontato davanti a circa 150 spettatori la squadra campione del Molise, il Sesto Campano, che ha vinto il titolo regionale molisano per la seconda volta consecutiva.

La formazione locale inizia la partita con il piglio giusto ed infatti già al 4’  passa in vantaggio con Neri. Dopo pochi minuti, però, la formazione molisana ha una grossa opportunità per riequilibrare la partita, infatti, l’ottimo Zanotti di Rimini, decreta un giusto rigore a favore del Sesto Campano per un atterramento al limite dello sgusciante Iannetta da parte di Torrieri, sul dischetto il numero 9 dei molisani Manera stampa il tiro sulla traversa.

I locali hanno sempre le redini del gioco e dopo un paio di occasioni di Pantoni e Njambè, raddoppiano al 26’ con Emili che conclude con un bel diagonale un’ azione corale dei rossoverdi.

Gli ospiti accusano il colpo e capitolano ancora al 36’  per merito di Neri che diventa di nuovo protagonista servendo un assit a Pantoni (nella foto) due minuti dopo che realizza il quarto gol. Così il primo tempo si conclude senza ulteriori sussulti con gli albensi che ben controllano i tentativi del Sesto Campano.

La seconda parte della partita riprende con lo stesso piglio del primo, gli albensi hanno sempre con la partita in pugno e sono pericolosi ogni qualvolta si avvicinano alla porta del bravo Noviello, portiere molisano che evita in più occasioni ulteriori marcature ma che nulla può al 25’ della ripresa quando Cimini, con un bel tiro al volo da appena dentro l’area, sigla il quinto gol. La gara, poi, prosegue con l’Alba in avanti ed il Sesto alla ricerca del gol della bandiera ma Foglia al 30’ porta a sei i gol per i locali.

L’Alba Adriatica quindi si aggiudica il primo match del girone e resta spettatore interessato del secondo turno che si giocherà mercoledì 16 maggio a Sesto Campano tra la squadra locale e l’Atletico Porto Sant’Elpidio, mentre si contenderà la qualificazione al turno successivo sabato 19 a Sant’Elpidio.

Ecco il tabellino dell’incontro:

ALBA ADRIATICA – SESTO CAMPANO  6-0 (4-0)

ALBA ADRIATICA: Carrieri, Torrieri, Palazzese, Passamonti, Picone, Fabrizi, Foglia, Emili, Neri, Njambè, Pantoni. A disposizione: Ulivello, Ripani, Di Loreto, Schiavoni, Cimini, Iuvalò, Di Egidio. Allenatore: Massimiliano Marini

SESTO CAMPANO: Noviello, Perretta, Soumah, Verrecchia, Cimino, Cambio, Traorè, Bianchi, Manera, Iannetta, Nardelli. A disposizione: Yousef, Caldarone. Allenatore: Staffieri

Arbitro: Andrea Zanotti di Rimini (Abagnale e Maldini di Parma)

Reti: 4’pt Neri, 26’pt Emili, 36’pt Neri, 38’pt Pantoni, 25’st Cimini, 30’st Foglia

Spettatori: 150 circa

MDS